Santo del giorno
Gallery
Battesimo di Gesu, Trento Longaretti, vetrata istoriata, 1996 Chiesa - interno - Deposizione di Alessandro Pomi - olio su tela (1948) Risurrezione, Trento Longaretti, vetrata istoriata 1996ta-1996
Articoli

FONDO DI SOLIDARIETA

FONDO DI SOLIDARIETA’ PAROCCHIALE

La nostra Parrocchia da tanti anni gestisce un “fondo di solidarietà”, in gergo altrimenti chiamato “cassa peota parrocchiale”.

Consiste nella raccolta di una somma libera, versata alla Parrocchia da chi vi aderisce. Un incaricato alla raccolta è disponibile ogni domenica mattina nel bar dell’Oratorio (dalle ore 8.30 alle 12.00). All’iscritto viene consegnato il libretto personale col quale può verificare l’andamento dei suoi versamenti (versamenti o prelevamenti). L’intera somma, depositata lungo le domeniche dell’anno, verrà restituita con un assegno circolare la prima domenica di Dicembre successiva alla solennità dell’Immacolata.

 

Quale il vantaggio per la Parrocchia?
In caso di emergenza, la Parrocchia ha la possibilità di attingere al deposito della cassa peota per realizzare lavori di restauro e di adeguamento della struttura.
In prospettiva, quando sarà terminata l’emergenza, con gli interessi maturati nel corso dell’anno si potranno finanziare piccoli progetti di solidarietà.

 

Regolamento

Art. 1 – La parrocchia di Spresiano per finanziare i lavori di manutenzione, di restauro, di ristrutturazione delle opere parrocchiali destinate al culto ed alle attività pastorali, promuove una sottoscrizione per raccogliere fondi necessari, a tìtolo di prestito, da parte dei parrocchiani, restituibili alla fine di ogni anno senza alcun interesse.

Art. 2 – Gli eventuali interessi maturati dalle somme provvisoriamente versate in banca, verranno utilizzati dalla Parrocchia per scopi di cui all’art. 1. Una volta terminata la necessità di utilizzo per esigenze parrocchiali, si impiegheranno per operazioni di solidarietà.

Art. 3 -Per consentire a chiunque di partecipare all’iniziativa, i versamenti potranno essere effettuati settimanalmente. A tale scopo gli incaricati sono a disposizione dalle 8.30 alle 12.00. Le quote dei versamenti sono libere.

Art. 4 – Chi desidera la restituzione dell’importo versato, o parte di esso, può farlo in qualunque momento. In caso di somme considerevoli, si prega dì avvertire per tempo gli incaricati. I minori dovranno essere accompagnati da un familiare maggiorenne.

 

Opportunità di solidarietà e condivisione

Decisamente è una possibilità di esercitarsi nella solidarietà e nella condivisione degli obiettivi che si propone di raggiungere la nostra Parrocchia per quel che riguarda la conservazione e l’adattamento delle strutture pastorali alle esigenze di oggi.

Invitiamo tutti ad aderire con simpatia alla Cassa Peota Parrocchiale.